Sul luogo dell'incidente

Ecco i nostri consigli per comportarvi correttamente in caso di sinistro:

 

- Mantenete la calma, fermatevi subito ed esaminate la situazione! Ci sono persone ferite? Chiamate subito i soccorsi e le forze dell’ordine e adoperatevi per prestare la prima assistenza.  Non ci sono feriti coinvolti nell’incidente? Segnalate opportunamente agli altri automobilisti la presenza di veicoli fermi in carreggiata attraverso l’apposito segnale di emergenza e sgomberate la strada per evitare intralci alla circolazione e alle operazioni dei mezzi di soccorso.

 

- Prestate attenzione ai dettagli! Vi consigliamo di scattare foto dei mezzi coinvolti nell’incidente che ritraggano anche le targhe, nonché della strada dove si è verificato il sinistro e – se possibile – della segnaletica orizzontale e verticale presente in loco. Tali documentazioni fotografiche potranno essere poi allegate alla denuncia del sinistro. Accertatevi inoltre se vi sono testimoni e fatevi rilasciare le loro generalità. Se ritenete di avere ragione, per evitare il rischio di contestazioni successive, cercate anche di raccogliere dichiarazioni scritte e dettagliate da parte degli eventuali testimoni presenti al fatto.

 

Dopo i primi accertamenti vi potreste trovare di fronte alle seguenti possibilità:

 

1. Accordo tra le parti sulle responsabilità del sinistro. In questo caso compilate il modulo blu detto CAI (constatazione amichevole d'incidente) con precisione e in tutte le sue parti. Una copia del modulo blu con le istruzioni per la compilazione è disponibile nella sezione Documenti utili di questo sito.

Prestate particolare attenzione:

  • nell’inserire correttamente il nome delle compagnie che assicurano i due veicoli;
  • nel controllare di aver inserito correttamente le targhe dei due veicoli;
  • nel rileggere il modulo blu prima di sottoscriverlo, verificando di aver barrato correttamente le caselle che riguardano la dinamica del sinistro;
  • nell’indicare, in caso di incidente con feriti, i nomi e le generalità di quest’ultimi, specificando se si tratta del conducente, dei trasportati o di terze persone.

Firmate e fate firmare al guidatore dell'altro veicolo il modulo blu, trattenendone due copie e consegnando le rimanenti alla Controparte. 

 

2. Disaccordo tra le parti sulle responsabilità del sinistro. In questo caso:

  • chiamate subito le autorità (polizia, carabinieri, vigili);
  • fotografate i danni ai veicoli coinvolti, la strada dove si è verificato il sinistro e – se presente – la segnaletica orizzontale e verticale;
  • identificate eventuali testimoni che hanno assistito all’incidente per stabilire in modo corretto le responsabilità. È necessario raccogliere i dati anagrafici dei testimoni e i loro recapiti;
  • compilate il modulo blu con i dati richiesti, anche se a firma singola.

Se non possedete una copia del modulo di constatazione amichevole, vi consigliamo di annotare almeno i seguenti dati:

  • data, luogo e ora del sinistro;
  • modello e targa dell'altro veicolo coinvolto;
  • nome della compagnia assicurativa dell'altro guidatore;
  • dati anagrafici e numero di telefono dell’altro conducente;
  • generalità del proprietario del veicolo coinvolto se diverso dal conducente;
  • descrizione dettagliata dell'incidente e dei danni materiali visibili;
  • generalità dei feriti se ci sono;
  • generalità dei possibili testimoni;
  • segnalazione dell’intervento di eventuali autorità.

Per i passaggi successivi vi invitiamo a visitare la sezione Denuncia e risarcimento.

TS Broker s.p.a.

Via Camillo De Nardis 73

80127 Napoli

 

tel       +39 040 9777 147

email   info@tsbroker.it

pec      tsbrokerspa@legalmail.it

C.F. \ P.IVA e n° iscrizione al Registro delle Imprese 01265510329

n° Repertorio Economico Amministrativo (REA) NA-1061107

Capitale sociale € 2.400.000 

 

Broker assicurativo soggetto al controllo dell'IVASS

 Iscrizione al R.U.I. sezione B n° B000584161 del 12.10.2017

 

Privacy | ReclamiSitemap | 2018 TS Broker